pokemon-go-pistoia

Pokemon Go, zona di caccia e punti di interesse a Pistoia.

pokestop-pistoiaC’è un pokemon in Piazza della Sala, un altro in Via degli Orafi, uno in Via Cavour. Ormai Pistoia è diventata una città piena di pokemon, ma anche di “palestre”, in cui far combattere i componenti della propria squadre e di “pokéstop” dove fare rifornimento di “pokéball”, le capsule in cui intrappolare i pokémon.

Per chi ancora non conoscesse di cosa stiamo parlando, si tratta della nuova applicazione Pokemon Go che ha unito la realtà che ti circonda con il mondo virtuale dei Pokemon, i mostriciattoli del cartone animato e gioco della Nintendo che ci aveva appassionato negli anni ’90.

Tutti ora possono essere “Ash Ketchum” il protagonista del cartone, lanciando pokeball per catturare più pokemon possibili all’interno della propria città. Basta avere uno smartphone e un segnale gps attivo.

I pokestop, ovvero i punti in cui fare rifornimento delle sfere per catturare i pokemon si trovano nei luoghi di interesse culturali della città, permettendoti di scoprire anche angoli nascosti che non conoscevi, o targhe storiche alle quali non avevi mai fatto caso. Un modo alternativo per conoscere la tua città e per farla scoprire anche ai più giovani attraverso questo gioco.

Il Giovedì sera dei Percorsi Notturni, tra negozi aperti, spettacoli e intrattenimento lungo le strade pistoiesi potrebbe essere l’occasione ideale per scoprire Pokemon Go a Pistoia, o se ormai sei un allenatore di pokemon a tutti gli effetti, per aumentare la tua collezione e salire di livello.

Dove saranno i pokemon a Pistoia? Vieni a scoprirlo! Mi raccomando sempre “prestando attenzione all’ambiente che ti circonda”.

Ecco alcuni Pokestop che puoi trovare a Pistoia: